marino 630

DSC05465
marino 630

Il marino 630 è la novità della primavera 2017. Questo modello deriva dal recente restyling del marino 660 e nasce con lo scopo di offrire lo stesso spazio a bordo e le stesse qualità di navigazione della “sorella” maggiore, ma su un mezzo meno impegnativo, utilizzabile con motorizzazioni inferiori e più facilmente carrellabile grazie al peso più contenuto.

La parte di prua dell’imbarcazione presenta un prendisole molto ampio , il portello dell’ancora che può ospitare il verricello a scomparsa e un gavone a pavimento molto pratico utilizzabile come vasca del pescato. La moderna consolle è stata realizzata per poter ospitare in plancia fino a due monitor gps eco da 10/12 pollici  e la parte anteriore apribile da accesso ad un gavone molto grande che può contenere bombole da sub, attrezzatura da pesca o ghiaccciaia, oltre a permettere  di controllare con facilità il serbatoio carburante. Il pozzetto di poppa ha un’ampiezza difficile da trovare su imbarcazioni di analoghe dimensioni ed è attrezzabile con poggiareni di guida e muretto con vasca del vivo per soddisfare anche  i pescatori più esigenti.

Scheda Tecnica

Tipologia

Lunghezza scafo

Larghezza

Peso scafo

Portata persone

Categoria di navigazione

Capacità serbatoio

Motorizzazione massima

Motorizzazione consigliata

Motorizzazione ausiliaria

Lunghezza gambo motore

Numero gavoni

Open Consolle Centrale

mt. 6,30 (20,66 ft)
mt. 2,40 ( 7,87 ft)
kg. 900 (1984 lbs)
8
C
200 lt circa (52 US gal)
225 HP
115 HP/ 150 HP
8 / 15 HP
L / XL
9
Lunghezza scafo mt. 6,30 (20,66 ft)
Larghezza mt. 2,40 ( 7,87 ft)
Peso scafo kg. 900 (1984 lbs)
Portata persone 8
Categoria di navigazione C
Capacità serbatoio 200 lt circa (52 US gal)
Motorizzazione massima 225 HP
Motorizzazione consigliata 115 HP/ 150 HP
Motorizzazione ausiliaria 8 / 15 HP
Lunghezza gambo motore L / XL
Numero gavoni 9

Autovuotante da ferma

Riserva di galleggiamento in poliuretano espanso a cellula chiusa

Dotazioni Incluse

  • Consolle di guida aprobile completa di:
    • Parabrezza
    • Tientibene
    • Timoneria idraulica
    • Pulsantiera
    • Luci di navigazione
    • Segnale acustico
    • Bussola
    • Vano frontale
  • Serbatoio carburante lt. 200 circa con:
    • aspiratore vapori
    • Livello
    • Valvola di chiusura
  • Tientibene di prua
  • Gavone a pavimanto di prua
  • Poltroncina guida basculante/poggiareni
  • Pompa di sentina
  • Plancia con scala

Accessori Extra

  • T top in acciaio e tela
  • Teli trasparenti di chiusura t top
  • Tendalino 3 archi alluminio
  • Tendalino “Fly” 4 archi alluminio
  • Tendalino”Fly” 4 archi inox
  • Roll bar con tendalini prua e poppa
  • Telo copri consolle e sedie
  • Impianto doccia con serbatoio 65 lt.
  • Delfiniera con passacatena
  • Verricello elettrico con 35 mt di catena e ancora
  • Paiolato prendisole
  • Supporto tavolino
  • Cuscini di prua
  • Divanetto di poppa con spalliera
  •  Muretto di poppa ribaltabile con vasca del vivo

Richiedi Informazioni





Il marino 630 è la novità della primavera 2017. Questo modello deriva dal recente restyling del marino 660 e nasce con lo scopo di offrire lo stesso spazio a bordo e le stesse qualità di navigazione della “sorella” maggiore, ma su un mezzo meno impegnativo, utilizzabile con motorizzazioni inferiori e più facilmente carrellabile grazie al peso più contenuto.

La parte di prua dell’imbarcazione presenta un prendisole molto ampio , il portello dell’ancora che può ospitare il verricello a scomparsa e un gavone a pavimento molto pratico utilizzabile come vasca del pescato. La moderna consolle è stata realizzata per poter ospitare in plancia fino a due monitor gps eco da 10/12 pollici  e la parte anteriore apribile da accesso ad un gavone molto grande che può contenere bombole da sub, attrezzatura da pesca o ghiaccciaia, oltre a permettere  di controllare con facilità il serbatoio carburante. Il pozzetto di poppa ha un’ampiezza difficile da trovare su imbarcazioni di analoghe dimensioni ed è attrezzabile con poggiareni di guida e muretto con vasca del vivo per soddisfare anche  i pescatori più esigenti.