marino 700

Il marino 700 nasce nel 2000 ed è il primo modello realizzato nella nuova sede di Olbia.

Le sue caratteristiche sintetizzano tutta l’esperienza e la qualità maturata del cantiere: linea classica ed elegante, scafo morbido ed asciutto sull’onda, robustezza costruttiva che trasmette sicurezza in tutte la condizioni.

Il metodo costruttivo, ripreso anche sul marino 660, prevede, oltre ai tradizionali rinforzi, due longheroni stratificati che collegano scafo e coperta dallo specchio di poppa fino quasi all’estrema prua ed il riempimento di tutte le intercapedini con poliuretano espanso a cellula chiusa; si forma una struttura scatolata molto più resistente del necessario, che conferisce così all’imbarcazione una qualità intrinseca che viene apprezzata anche dopo tanti anni di utilizzo.

Questo tipo di costruzione lascia nella parte centrale dello scafo, sotto il ponte, molto spazio disponibile che può essere sfruttato al meglio grazie alla consolle apribile utilizzabile come spogliatoio, ripostiglio o wc e all’ulteriore vano a pavimento verso poppa.

L’allestimento di coperta viene inoltre completato da numerosi altri gavoni di cui tre molto ampi a prua, due tasche laterali a murata  e altri tre gavoni a poppa.

La plancia di poppa si raggiunge attraverso un ampio passaggio, appena più alto del ponte, che garantisce la massima comodità.

La barca può essere motorizzata con 150/175 HP ma la potenza consigliata è 200/225 HP o 2 motori da 115 HP a seconda delle esigenze personali del cliente.